Facoltà di Frequenza rischia di perdere l'etere

lunedì 23 giugno 2008

Update:

“Oggi pomeriggio, alle 14h00, si è conclusa la nostra campagna. Il CdA dell’Università di Siena ha prolungato di sei mesi la convenzione con Radiocecinauno S.r.l.


Grazie a voi, potremo sfruttare questo tempo per dare il via ad un nuovo ciclo, e per chiudere definitivamente due anni davvero difficili della storia di FdF 99,40 Mhz, la prima radio universitaria italiana.
Una storia in divenire…


Grazie a tutti,
di Cuore


il team Facoltà di Frequenza


IN BOCCA AL LUPO DALLO STAFF DI PORTOFINO NETWORK



Pubblichiamo questa nota:

Facoltà di Frequenza FM 99,4 Mhz, la prima radio universitaria italiana, rischia la chiusura a partire dal primo luglio prossimo. Pochi giorni fa, noi, gli studenti e i collaboratori della radio, abbiamo preso atto di come l'Università degli Studi di Siena abbia manifestato la volontà di non rinnovare la convenzione stipulata con Radiocecinauno S.r.l. A livello pratico, ciò significa non solo l'interruzione delle trasmissioni on Air per la zona di Siena e dintorni, ma l'impossibilità di continuare a trasmettere tout court, dato che tutta l'attrezzatura tecnica che utilizziamo è di proprietà del titolare della frequenza. Dopo 8 anni, 2.757 giorni, 66.168 ore di trasmissione, rischia così di scomparire "uno degli strumenti di comunicazione interna più efficaci e apprezzati dalla comunità universitaria senese" (dal testo della convenzione).

Chiediamo a tutti di far sentire la propria voce, diffondendo la notizia, inoltrando il nostro appello e aderendo alla campagna di sensibilizzazione e di supporto affinché non muoia un piccolo tassello della storia della radio italiana.

www.savefdf.tk
savafdf.blogspot.com

0 commenti:

Posta un commento

 
 
 
Si è verificato un errore nel gadget
Si è verificato un errore nel gadget